PORTUALI ANCONA 🆚️ MONTEMARCIANO [2:1]

Sconfitta immeritata per il Monte sul campo della capolista Portuali.
La partita si mette subito nel migliore dei modi per i Portuali, che dopo 7′ minuti si trovano già in vantaggio, grazie ad una punizione di Mascambruni deviata dalla barriera quel tanto per mettere fuori causa Fossi. Il Monte riordina le idee e cerca di fare gioco e si fa vedere dalle arti di Angiolani con una bella palla di Pellonara su cui non arriva nessuno. Nel ribaltamento di fronte, bella azione in velocità dei padroni di casa, che liberano al tiro Pelosi da centroarea, con la conclusione che fa la barba al palo. Al 32′ punizione dal limite di Rossetti deviata in angolo da Angiolani. Al 43′ i Portuali raddoppiano con un colpo di testa di Bugiolacchi, lasciato troppo solo in area.
Nell’ultimo minuto del primo tempo il Monte reclama un rigore per un’evidente trattenuta, ma l’arbitro lascia correre.
Nel secondo tempo i ragazzi di Mister Caccia, entrano in campo con il piglio giusto per cercare riaprire la contesa e costringono nella propria metà campo i Portuali. Al 53′ una velenosa punizione di Rossetti viene deviata in angolo da Angiolani, Al 57′ dopo un’azione personale di Giafelici, la difesa locale si salva in angolo. Al 60′ dagli sviluppi di un angolo la deviazione di Gianfelici si spegne di poco a lato, un minuto dopo Angiolani salva i suoi deviando la conclusione biancoazzurra ancora in angolo. Al 61′ un gran tiro di Bevilacqua sibila vicinissimo al palo. Al 67′ il Monte accorcia le distanze con la deviazione vincente di Brunori che sfrutta al meglio un assist di Belloni. A questo punto il Monte ci crede e si riversa con tutte le forze in avanti, i Portuali accusano il colpo e cercano di riprendere fiato perdendo tempo ed affidandosi ad alcune ripartenze ben controllate dalla difesa biancoazzurra. Il Monte ci prova con tanti cros dagli esterni e con diversi calci d’angolo, ma la difesa locale tiene e porta a casa tre punti che gli consentono di tornare in testa alla classifica.
Risultato che non rispecchia l’andamento del match, sopratutto per l’ottimo secondo tempo dei ragazzi di Mister Caccia, che sono stati in grado di mettere in difficoltà la capolista.
Appuntamento a Sabato al Di Gregorio per il derby con il lanciatissimo Chiaravalle.

Portuali: Angiolani, Pelosi, Orciani, Candelaresi, Savini, Perugini (89’Vergani), Durazzi, Mascambruni (74′ Rinaldi), Bugiolacchi (63′ Bojan), Giampieri (40’Lodigiani) , Lazzarini
A disposizione: Occhiodoro, Ulisse, Pizzichini
Allenatore: Ciccarelli

Montemarciano: Fossi, Belloni, Paci (78′ Gemini), Frezzi, Carra, Ippoliti (88′ Busilacchi), Bevilacqua (77′ Cardinali), Gianfelici, Martarelli (56′ Brunori), Rossetti, Pellonara
A disposizione: Badiali, Bordoni, Romagnoli, Logrieco
Allenatore: Caccia

Marcatori: 7′ Mascambruni, 43′ Bugiolacchi, 67′ Brunori

Montemarciano Calcio 1926