Montemarciano – Castelfrettese [0:0]

Il Monte nell’ultima giornata conquista la salvezza grazie al pareggio a reti bianche nella sfida casalinga contro la Castelfrettese.
I ragazzi di Mister Profili entrano in campo con l’obiettivo di regalare alla tifoseria una vittoria, per chiudere al meglio il campionato. I biancoazzurri fanno la partita e creano diverse buone occasioni, ma la mira non è mai quella giusta. La Castelfrettese si fa vedere in contropiede e colpisce anche un legno.
Il match si chiude in parità, risultato che rende merito ad entrambe le squadre, autrici un gran girone di ritorno.
Con 41 punti il Monte raggiunge una salvezza tanto dura quanto meritata, frutto della tenacia e dell’impegno profuso da tutto il gruppo che al giro di boa, in maniera del tutto inattesa, si trovava in fondo alla classifica con soli 12 punti.
Un ringraziamento a tutti i ragazzi, al Mister ed al suo staff, che con tanto lavoro ed un gran spirito di gruppo sono riusciti a superare una situazione di classifica difficilissima e, nonostante i tanti infortuni e le tante difficoltà, nel girone di ritorno hanno cambiato marcia, conquistando 29 punti e la meritata salvezza.
Un’altra menzione va ai nostri fantastici tifosi, che anche nei momenti più difficili, non hanno mai smesso di incitare il Monte e sono stati davvero il dodicesimo uomo in campo.
GRAZIE RAGAZZI⚪🔵💪
#FORZAMONTE
#NOISIAMOMONTEMARCIANO

Montemarciano: Benni, Sorana R., Bordoni, Sorana G. (78’Romagnoli) , Garoffolo (87′ Tomassini), Ippoliti, Latini (83’Merico) , Gianfelici, Amadei (75′ Carra), Rossetti (90’Santini), Rasicci. A disposizione: Fossi, Mancinelli.
All. Profili

Castelfrettese: Cremonesi, Sorana P., Quercetti, Eusebi, Ferretti, Papa, Puliti, Perna, Guarino, Mazzarini, Lazzarini.
A disposizione: Marziani, Principi, Amagliani, Fratesi, Palloni, Shqefanaku, Boria.
All. Catani

Montemarciano Calcio 1926