MONTEMARCIANO 🆚️ VILLA MUSONE [1:1]

II Monte non riesce a sfatare il “tabù del Di Gregorio” e anche con il Villa Musone non va oltre il pari.
Primo tempo equilibrato con il Monte che si fa vedere per primo con una punizione dal limite di Bevilacqua, che finisce di poco alta. Al 7′ Pellonara viene fermato in area in maniera dubbia, ma l’arbitro lascia correre. Al 20′ Carnevalini ci prova dalla distanza ma Benni si fa trovare pronto. Nel ribaltamento di fronte ci prova da fuori area Romagnoli, ma la sfera si spegne a lato. Carnevalini al 24′ ci prova di nuovo da fuori area, ma questa volta non inquadra la porta. Al 26′ la miglior occasione del Monte: Belloni dalla destra pennella una bella palla, Rossetti in spaccata, da ottima posizione, non inquadra la porta. Al 40′ bella azione dei biancoazzurri, Romagnoli si libera al tiro dal limite, con la sfera che fa la barba al palo. Al 41′ su una palla lunga Piccini beffa la difesa biancoazzurra e porta in vantaggio il Villa Musone.
La ripresa si apre con i ragazzi di Mister Caccia determinati a trovare il pareggio e dopo un minuto sfiorano il pari con un digonale di Martarelli che fa la barba al palo. Al 48′ da calcio d’angolo Pellonara spizzica, Martarelli in tuffo non riesce a inquadrare la porta. Al 56′ Piccini intercetta un errato disimpegno del centrocampo biancoazzurro e si invola verso la porta, ma viene fermato da Frezzi e Benni. Al 59′ Bevilacqua lascia partire un gran tiro che sibila sopra l’incrocio. Al 63′ Rossetti ci prova da centroarea ma il tiro finisce altro. I biancoazzurri spingono al massimo e chiudono nella propria trequarti gli ospiti, cercando in tutti i modi il pareggio. Al 80′ Pellonara mette una gran palla al centro, Latini riesce a colpire di testa tra due difensori ma Martino salva sulla riga. Un minuto dopo il Monte raggiunge il meritato pareggio con un gran tiro dal limite di Pellonara che bacia il palo e si insacca. A questo punto i biancoazzurri ci credono e Latini in velocità per poco non beffa la difesa ospite. Nonostante il forcing finale il Monte non riesce a trovare il gol vittoria.
Risultato stretto per il Monte che, sopratutto per la mole di gioco creata nel secondo tempo avrebbe meritato il risultato pieno.
Appuntamento a sabato per la sfida nella tana della corazzata Portuali.

Montemarciano: Benni, Belloni, Frezzi, Romagnoli (53′ Gemini), Ippoliti, Bevilacqua (72′ Latini), Pellonara (90’Logrieco) , Carra (88′ Cardinali), Martarelli (70′ Brunori), Rossetti, Gianfelici.
A disposizione: Stronati, Paci, Bordoni, Busilacchi.
Allenatore: Caccia

Villa Musone: Martino, Camilletti M., Guzzini, Carloni, Di Luca, Morra, Piccini, Carnevalini, Tonuzi (56′ Giuliani), Pancaldi (79′ Bora), Agostinelli.
A disposizione: Ortenzi, Leone, Marta, Prosperi, Severini, Camelitti N., Diallo.
Allenatore: Marincioni

Marcatori: 41′ Piccini, 81′ Pellonara

Montemarciano Calcio 1926