MONTEMARCIANO 🆚️ CASTELLEONESE [1:1]

Finisce in parità lo scontro in zona playoff tra Monte e Castelleonese, nonostante un primo tempo di altissimo livello dei ragazzi di Mister Profili, che avrebbero meritato di chiudere in vantaggio la prima frazione per la mole e la qualità di gioco sviluppata. Il risultato si decide nei primi 7 minuti di gioco. Al 5′ il Monte passa in vantaggio con una punizione dal limite di Rossetti, che con una parabola perfetta supera la bariera con la palla che si infila nell’angolino basso alla destra di Giombi. Nemmeno il tempo di festeggiare, che l’incerto arbitro di giornata decreta una calcio di rigore per un presunto contatto su Ricci, che con freddezza trasforma. A questo punto i biancoazzurri prendono in mano la partita chiudendo nella propria metà campo il Castelleone, creando belle trame di gioco e diverse situazioni pericolose. Al 10′ Martarelli si inventa una rovesciata dal limite ma la palla finisce a lato. Un minuto dopo Paniconi lascia partire un bel tiro a giro dal limite, Giombi si salva in angolo, dai cui sviluppi Pellonara in acrobazia per poco non centra la porta. Al 13′ i biancoazzurri protestano per un fallo di mano in area ospite, ma l’arbitro lascia correre. Il Monte in tutta il primo tempo mette sotto assedio la difesa ospite e va al tiro in maniera pericolosa più volte con Paniconi, Pellonara e Rossetti, senza però riuscire a violare la porta avversaria, con il primo tempo che si chiude in parità. Nella ripresa il Castelleone parte meglio e al 52′ colpisce il palo con un bel diagonale di Ricci, sulla respinta Benni blocca la conclusione di Toderi. Al 60′ un colpo di testa di Monnati finisce di poco fuori. Scosso dai due pericoli corsi, il Monte riprende campo per provare a portare a casa il risultato pieno. Al 77′ una beffarda conclusione di Rasicci impegna il portiere che si salva in corner. Al 79′ è ancora Paniconi a provarci dal limite, ma la conclusione viene parata. Al 81′ Brunori è bravo ad anticipare la difesa ospite ma da posizione difficile calcia a lato. I ragazzi di Mister Profili, anche se con meno lucidità, ci provano fino all’ultimo, ma il risultato non cambia.
Il Monte può recriminare per non essere riuscito a concretizzare le numerose occasioni create nel primo tempo, il Castelleone si è comunque confermata squadra solida e ben organizzata.
Appuntamento a sabato prossimo, ancora al Di Gregorio, per la sfida contro la corazzata Vigor Castelfidardo.
Il Monte augura a tutti i nostri tifosi un Buon Natale….e Forza Monte⚪🔵!

Montemarciano: Benni, Bevilacqua, Bordoni (66’Rasicci), Gianfelici, Santini, Baccelli, Pellonara, Carra (77′ Ippoliti), Paniconi, Rossetti, Martarelli (70’Brunori).
A disposizione: Stronati, Cardinali, Romagnoli, Badiali.
All. Profili

Castelleonese: Giombi, Marchetti, Galli, Spadoni, Testaguzza, Maiolatesi (85’Mantoni), Toderi S. (46′ Mariotti), Manfredi, Ricci, Baldarelli (25′ Monnati), Toderi F (86′ Montalbini).
A disposizione: Toderi G., Turchi, Agostinelli.
All. Lattanzi

Marcatori: 5′ Rossetti, 7′ Ricci (rig.)

Montemarciano Calcio 1926