MONSERRA 🆚️ MONTEMARCIANO [1:1]

Nel recupero della 19° giornata, Monserra e Montemarciano impattano 1 a 1, dando vita ad una sfida equilibrata e dall’elevato tasso agonistico.
Parte bene il Monserra, che si fa subito vedere con una conclusione di Brescini dall’interno che finisce di poco a lato. Il Monte risponde al 10′ con un’azione corale: Badiali crossa dalla sinistra, Martarelli calcia al vola, ma la sfera che finisce alta. Un minuto dopo sponda in area di Martarelli per Pellonara, ma la conclusione viene contrata da un difensore. Al 14′ dagli sviluppi di un angolo Martarelli colpisce di testa da buona posizione, ma non inquadra la porta. La pressione dei ragazzi di Mister Caccia viene premiata al 17′ quando Badiali dalla sinistra lascia partire un velenoso tiro cross che inganna Buriani e si insacca per il vantaggio biancoazzurro. Il Monserra va vicino al pari al 28′ con una potente conclusione dal limite, deviata da Lucci, che si stampa sulla traversa. Al 38′ una girata di Martarelli fa la barba al palo.
Nella ripresa il Monserra cerca di chiudere il Monte nella propria trequarti, ma i biancoazzurri si difendono con ordine e sono pronti a ripartire in contropiede, come al 59′ quando Pellonara, servito in profondità, va alla conclusione, con Buriani che si salva in angolo. Un minuto dopo è Benni a deviare in angolo un tiro dal limite di Ambrosi. Al 65′ Mossotti sceglie di provare il tiro dalla distanza, invece di servire Pellonara ben appsotato. Al 72′ buona occasione per il Monserra con Gorini, che a due passi dalla porta conclude alto. Al 74′, tra lo stupore generale, l’arbitro decreta un rigore per il Monserra, per un inesistente fallo di mano di Frezzi, dal dischetto Gorini fa 1 a 1.
Nell’ultimo quarto d’ora entrambe le squadre, complice la stanchezza ed un po di nervosismo, non riescono a creare altre occasioni pericolose e il match si chiude in parità.
Risultato nel complesso giusto, anche se al Monte resta il rammarico di come è maturato il pari, ma non c’è tempo per recriminare, perché Sabato ci aspetta un’altra sfida molto impegnativa in trasferta a Chiaravalle.

Monserra: Buriani, Lucarini (35′ Manieri), Bittoni, Carbone, Pambianchi, Costarelli, Sdruccioli (93′ Gianfelici), Ambrosi, Caprini (84′ D’Amuro), Gorini, Brescini (77′ Zupo)
A disposizione: Quagliani, Santini, Ferrero, Fiorani, Brega
Allenatore: Moretti

Montemarciano: Benni, Belloni, Lucci, Frezzi, Carra, Ippoliti, Badiali, Tunnera, Martarelli (63′ Mossotti), Rossetti, Pellonara (91′ Prosperi)
A disposizione: Fossi, Gemini, Paci, Romagnoli
Allenatore: Caccia

Marcatori: 17′ Badiali, 74′ Gorini (rig)

Montemarciano Calcio 1926