Marotta – Montemarciano [2:2]

Partita avvincente e ricca di emozioni tra Marotta e Montemarciano, che alla fine si dividono la posta in palio.
Il Monte parte forte e si fa vedere al 10′ con un colpo di testa di Latini che finisce di poco fuori, il Marotta risponde con un diagonale di Agostinelli deviato da Benni. Al 15′ il Monte passa in vantaggio con un tiro cross dalla trequarti campo di Tomassini che si insacca all’incrocio. Il Monte controlla bene la gara è mette in difficoltà il Marotta, al 27′ il raddoppio del Monte: dalla sinistra Rasicci fa partite un perfetto assist per Rossetti che al volo fredda Falcinelli. Nella ripresa al 54′ Tuzi si beve due avversari e viene steso in area, dal dischetto Rossetti colpisce la traversa. Il Marotta prende coraggio e al 79′ riapre la partita in maniera fortunosa grazie ad un autogol di Bordoni. Gli ultimi minuti i padroni di casa provano il tutto per tutto e al 92′ trovano il pareggio con Sebastianelli dagli sviluppi di un calcio di punizione, per il 2 a 2 finale.
Risultato che lascia l’amaro in bocca per come si è sviluppato il match e per il fatto che ha praticamente fatto tutto il Monte.
Appuntamento a sabato al Di Gregorio contro l’Osimo Stazione Conero Dribbling.

Marotta: Falcinelli (46′ Piersimoni), Pierpaoli, Ricci, Portavia (46′ Dione), Cucchi, Caporaletti, Fuligni, Sebastianelli, Donnini (74’Mezzotero), Agostinelli (87’Dori), Coppa.
A disposizione:Tomassini M., Paolini, Montoni.
All. De Filippo

Montemarciano: Benni (74′ Fossi), Tomassini, Bordoni, Romagnoli (71’Sorana G.) , Santini, Ippoliti, Latini (48′ Tuzi), Carra, Mancinelli (82′ Sorana R.), Rossetti, Rasicci (88′ Amadei).
A disposizione: Profili L., Merico.
All. Profili

Marcatori: 15′ Tomassini, 27′ Rossetti, 79′ Bordoni autogol, 92′ Sebastianelli

Montemarciano Calcio 1926