San Biagio – Montemarciano [1:1]

Bella partita tra San Biagio e Montemarciano, che si spartiscono la posta.
Partenza sprint del Monte che al 2′ passa subito un vantaggio con una splendida rovesciata di Rossetti dal centro dell’area. I padroni di casa provano a rispondere su punizione, ma Benni si fa trovare pronto e mette in angolo. Al 11′ è ancora Rossetti ad impensierire Zenga con un tiro dal limite. Il Monte controlla bene la gara e non corre rischi. Nell’ultimo minuto del primo tempo i biancoazzurri vanno vicini al raddoppio con una bella girata di Tuzi su cui Zenga si supera. Nella ripresa il San Biagio entra con un altro piglio e si rende più pericoloso. Al 60′ su una mischia in area Benni salva la sua porta con un doppio intervento e si ripete poco dopo con una parata di piede su Persiani. Al 73′ il San Biagio pareggia direttamente su calcio di punizione con Mobili, con la sola che si infila in mezzo alla bariera. Il Monte prova con tutte le forze a tornare in vantaggio, ci prova al 80′ con Amadei e tre minuti dopo con Rossetti, ma Zenga si fa trovare sempre pronto. Al 88′ il San Biagio va vicino al gol, ma Benni riesce a deviare la conclusione sul palo e salva il Monte. Al 90′ Tuzi da ottima posizione spara alto.
Risultato nel complesso giusto, con il Monte padrone del campo nel primo tempo e il San Biagio meglio nel secondo tempo fino al gol.
Appuntamento a sabato al Di Gregorio per la si fa contro l’Anconitana.

San Biagio: Zenga, Belloni, Brandoni, Cingolani, Bevilacqua, Manoni, Mandolini (52 Mobili), Mariani Primiani, De Martino, Rossini (28′ Busilacchi), Persani (82′ Vincioni).
A disposizione: Martini, Durazzi, Strologo.
All. Caccia

Montemarciano: Benni, Sorana R., Cardinali, Sorana G. (90’Garoffolo) , Santini, Ippoliti, Tuzi, Romagnoli, Mancinelli (64’Amadei), Rossetti, Rasicci.
A disposizione: Fossi, Profili L., Merico, Latini, Bordoni.
All. Profili

Marcatori: 2′ Rossetti 73’Mobili

Montemarciano Calcio 1926