Portuali Ancona – Montemarciano [0:1]

Un Monte tutta sostanza espugna il campo dei Portuali per 1 a 0 grazie ad un gol di Bordoni nella ripresa.
Dopo un primo tempo dove i Portuali si sono resi più pericolosi e sono andati vicini al vantaggio con un diagonale di Canda uscito di un soffio, nella seconda frazione il Monte non corre rischi e si affaccia con più regolarità nella metà campo avversaria. L’ingresso in campo di Tuzi da vivacità ai biancoazzurri che iniziano a rendersi davvero pericolosi. Al 69′ Tuzi con un gran tiro da fuori colpisce l’incrocio, un minuto dopo, la sua conclusione fa la barba al palo. Al 72′ il Monte passa in vantaggio: cross dalla sinistra, Mancinelli al limite dell’area fa la sponda per l’inserimento di Bordoni, che supera il portiere. Gli ultimi 20′ minuti i Portuali si riversano in avanti alla ricerca disperata del pareggio, creando un un’unica occasione al 81′ con un tiro di Canda respinto da Benni, poi i biancoazzurri non corrono altri rischi e portano a casa 3 punti pesantissimi per la classifica.
Prestazione corale di sacrificio e di concretezza, che consente ai ragazzi di Mister Profili di recuperare altre posizioni in classifica.
Appuntamento a sabato alle ore 15 al Di Gregorio per la sfida contro Le Torri.

Portuali Ancona: Occhiodoro, Rinaldi (80′ Giacchetta), Gatti, Cesaroni, Santarelli, Angioletti, Bellavigna (69′ Rossetti), Tunnera, Canda, Casaccia (82′ Vergani), Pierdica (82′ Traversa).
A disposizione: Cionfrini, Zagaglia, Amico.
All. Ceccarelli

Montemarciano: Benni, Tomassini, Bordoni, Gianfelici, Santini (83′ Garoffolo), Ippoliti (26′ Cardinali) Latini (65’Tuzi), Romagnoli, Mancinelli (91′ Amadei), Rossetti, Rasicci.
A disposizione: Fossi, Merico.
All. Profili

Marcatore: 72′ Bordoni

Montemarciano Calcio 1926